Spiaggia di Funtana Meiga – Recensione e Opinioni

La splendida spiaggia Funtana Meiga si distende nel tratto costiero Sinis, nel territorio di Cabras, una piccola località della costa oristanese e a poca distanza dall’omonimo villaggio. Il nome di questa spiaggia deriva dalla presenza di una risorgiva di acqua dolce, ubicata a 100 metri dalla costa e a 5 metri di profondità, con proprietà terapeutiche. Il termine Funtana Meiga infatti significa fontana magica.

La spiaggia è caratterizzata da un arenile particolarmente lungo e ampio, con un fondo sabbioso e colore ocra in alcuni punti, mentre in altri tratti presenta sabbia chiara e finissima e parti dove la sabbia lascia spazio a terriccio rosso, caratteristica quasi unica in Sardegna. Sulla spiaggia sono presenti ciottoli, scogli ed altre rocce, mentre il mare ha un fondale basso sabbioso e basso, con acque che assumono bellissime sfumature tra il verde smeraldo e l’azzurro intenso.

La spiaggia di Funtana Meiga è raggiungibile da Oristano procedendo lungo la strada provinciale 54, in direzione di S. Giovanni e Tharros. Dopo avere percorso alcuni chilometri, svoltare a destra in direzione di Cabras e poco dopo a sinistra in direzione di S. Giovanni di Sinis. Proseguire sempre dritto lungo la provinciale 94, superando il grande incrocio. Sulla destra si troverà una strada dove è apposto un cartello di segnalazione della spiaggia di Funtana Meiga e l’area marina protetta, oltre al grande cartello indicante un agriturismo. A questo punto girare a destra e imboccare la strada. Proseguire per circa 400 metri fino ad arrivare all’area di sosta.

Sulla spiaggia sono presenti bar e ristoranti, oltre ad alcuni servizi per chi pratica attività sportive. Nonostante risulti poco affollata grazie alle sue vaste dimensioni, la spiaggia di Funtana Meiga è il luogo ideale per trascorrere una giornata intera in totale riposo godendosi anche un panorama altamente suggestivo. Il mare, spesso mosso, è meta degli appassionati di attività sportive quali il surf o il windsurf. Inoltre, grazie alla profondità delle acque e alla ricchezza della flora e fauna subacquee, è possibile praticare immersioni.

Dalla spiaggia è possibile osservare le due torri di avvistamento di origine spagnola. Poco distante è presente anche l’insediamento formato da residence e villette.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *