Spiaggia Mazzaforno di Cefalù – Recensione e Opinioni

A pochi chilometri da Cefalù, nello specifico solamente 3, è possibile trovare la spiaggia di Mazzaforno. Questo viene considerato come uno dei lidi più apprezzati per chi è alla ricerca di una località capace di garantire una vacanza rilassante ma certamente non noiosa. Il litorale prende il nome dalla località più vicina, ossia Mazzaforno, che presenta un tratto piuttosto vario, visto che la sua conformazione prevede un’alternanza di calette con fondo sabbioso o composto di ciottoli. Il tutto incastonato tra le rocce frastagliate che vanno a comporre proprio la costa.

Vediamo cosa rende la spiaggia di Mazzaforno così rinomata e pregevole. A trasformare questo luogo in una tappa quasi obbligata per chi si trova in zona sono soprattutto l’arenile completamente sabbioso e un mare straordinariamente turchese, in grado di cambiare colore in base al livello di profondità e che definisce la natura delle due spiagge cui è attribuito lo stesso nome. La prima è composta di sabbia mista a sassolini e presenta delle strutture di accoglienza che appartengono a villaggi e hotel.

Nel secondo caso, invece, ci si trova davanti ad uno spettacolo sicuramente più emozionante. Questo tratto di spiaggia, infatti, è composto completamente da sabbia, lambita da un mare incredibilmente trasparente dal quale, di tanto in tanto, emergono delle rocce. Grazie alla sua conformazione e, in particolare, alla composizione del fondale, questo luogo è particolarmente apprezzato da chi pratica immersioni. A tutto questo si aggiunge anche la facilità con cui è possibile raggiungere la spiaggia di Mazzaforno. In effetti, una volta arrivati in Sicilia, è sufficiente munirsi di una macchina e attraversare la statale 113 in direzione Palermo. Una volta raggiunto, poi, lo svincolo per l’autostrada, si trovano le indicazioni precise per Mazzaforno. A questo punto non si deve far altro che svoltare a destra dopo 500 metri e seguire le indicazioni per Castello Bordonaro.

Risulta essere in questo luogo che ci si deve confrontare con l’ardua scelta tra le due spiagge di Mazzaforno. Nel caso in cui si preferisse l’ambientazione particolare della seconda, allora ci si dovrà avvicinare al Residence Baia dei 7 Emiri per trovare l’accesso. Se, invece, la scelta è caduta sulla spiaggia principale, allora è consigliabile parcheggiare la macchina nei pressi del residence Le Terrazze, per poi proseguire a piedi lungo una stradina in pietra che conduce direttamente sulla costa.

Dopo una giornata trascorsa in riva al mare, non c’è niente di meglio che rimettersi in macchina per soli 3 chilometri e raggiungere Cefalù, una cittadina entrata a fare parte del Parco delle Madonie.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *