Spiaggia di Carratois di Portopalo di Capo Passero – Recensione e Opinioni

Posizionata a circa 7 chilometri dal centro abitato di Portopalo e 60 Km da Siracusa, la spiaggia di Carratois si estende fino a Punto Rio e risulta essere una prosecuzione naturale della spiaggia che fronteggia l’Isola delle Correnti. Nella sua punta finale diventa una sorta di piscina naturale con fondale molto basso.

Caratterizzata da un litorale molto lungo che regala assoluto riposo, la spiaggia è composta da sabbia chiara e finissima ed è bagnata da un mare pulito e cristallino, e anche poco profondo. I fondali, infatti, sono dolcemente degradanti verso il largo e bisogna spingersi abbastanza per trovare l’acqua alta. Il contrasto delle dune bianchissime con le tonalità blu dell’acqua cristallina affascinano anche il viaggiatore più esigente.

La spiaggia di Carratois è una delle mete preferite dai bagnanti del luogo e dai turisti che scelgono questo posto come meta di vacanze. Il posto è ideale per chi cerca tranquillità e privacy ed è abbastanza lontano dal turismo di massa. Naturalmente la spiaggia è comunque affollata nei fine settimana, in particolare nel periodo di alta stagione in cui concentrano buona parte dei turisti. La bellezza incontaminata della spiaggia e del paesaggio circostante regala una visione quasi paradisiaca e soddisfa le esigenze di coloro che desiderano rilassarsi cullati dalle onde e dal vento.

La spiaggia di Carratois è raggiungibile in un quarto d’ora dal centro di Portopalo.

La spiaggia è in parte libera e in parte attrezzata. Nella stagione estiva sono a disposizione attrezzature balneari concentrate in alcuni tratti ed è possibile noleggiare ombrelloni, lettini e sedie a sdraio. Risulta essere presente un lido e un chiosco, situati in una piccola area posta proprio all’ingresso principale della spiaggia. Risulta essere anche presente un parcheggio libero o a pagamento a seconda del periodo. Si tratta di un luogo per lo più ventoso e quindi ottimo per il windsurf, infatti, la spiaggia è molto frequentata dagli appassionati di questo sport e non è raro vedere una vera e propria processione di vele colorate anche nei weekend invernali.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *