Cala dei Turchi di Campobello di Mazara – Recensione e Opinioni

Cala dei Turchi di Campobello di Mazara è una spiaggia di sabbia e roccia incastonata in una splendida cala di tufo e immersa in un’affascinante atmosfera magrebina. Chiamata così in ricordo degli sbarchi dei pirati arabi in Sicilia, la spiaggia presenta proprio i lidi rocciosi da cui ebbe inizio la conquista araba della Sicilia e proprio Capo Granitola vanta un ruolo da protagonista nella storia antica. La dominazione durò circa tre secoli e lasciò evidenti segni, materiali e culturali, ancora oggi impressi nell’isola e nella popolazione.

La spiaggia regala una vista splendida, con i suoi abbaglianti colori ocra e gli scorci esotici sul territorio di Mazara. Cala dei Turchi è infatti una delle più belle spiagge della provincia di Trapani, che accoglie con le sue naturali bellezze i turisti in cerca di mare, riposo e divertimento. L’arenile è composto da sabbia fine mista a ciottoli e risulta essere bagnato da un mare azzurro, limpido e incredibilmente trasparente. La spiaggia è meta degli appassionati di immersioni che desiderano andare alla scoperta dei meravigliosi fondali.

Cala dei Turchi di Campobello di Mazara è facilmente raggiungibile tramite la strada costiera che da Mazara del Vallo va verso Torretta di Capo Granitola. Poco prima della torre di avvistamento bisogna fermarsi per arrivare senza sforzo alla splendida cala di tufo che scende in una spiaggia di sabbia e roccia.

La spiaggia non dispone di servizi ma i suoi fondali sono davvero un’attrazione unica.

Da visitare il bellissimo borgo di Torretta Granitola che conserva ancora intatto il sapore genuino delle borgate marinare,una visita al suo porticciolo, alla piccola piazza, alla famosa tonnara e al faro militare sono meta ideale per gli appassionati del riposo e della natura incontaminata. D’estate il borgo si riempie di villeggianti e turisti che di giorno si godono il mare e di sera si divertono nei locali. Tanti gli spettacoli e le danze folcloristiche nel periodo estivo, ma anche manifestazioni teatrali e il Carnevale estivo organizzati dal comune di Campobello di Mazara. Da non perdere la vista mozzafiato dall’alto del faro di Torretta Granitola risalente al 1862, alto 38 metri, è accessibile dopo avere percorso 153 gradini.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *