Cala dei Paguri di Vieste – Recensione e Opinioni

Vieste è un comune pugliese conosciuto per essere una stazione balneare molto apprezzata dagli italiani e non solo. Il comune risulta essere inserito in un contesto molto suggestivo, quello del Parco Nazionale del Gargano. Oggi nello specifico parliamo di Cala dei Paguri di Vieste.

Questa spiaggia è il luogo perfetto per chi non vuole andare in spiagge affollate ma anzi, preferisce quelle riservate. Solo poche persone infatti la conoscono e pensate che anche alcuni dei paesani di Vieste non sanno che c’è. Tutto ciò è particolarmente interessante, non solo perché c’è spazio per stendersi e non c’è chiasso. Qui non ci sono nemmeno rifiuti, come purtroppo è sempre più facile vedere nelle spiagge italiane molto affollate.

Non ci sono infatti strade che portano alla Cala dei Paguri. Ciò la rende inaccessibile per chi non può accedere dal mare. Risulta essere una spiaggia tra le altre cose molto recente perché la sua comparsa è del 2013. Ciò che ha portato alla sua creazione è stata una frana.

Se avete deciso di farvi una vacanza in barca a vela nel bellissimo mare pugliese, potete arrivare a Cala dei Paguri a ridosso della parete rocciosa di Vignanotica situata a Nord. Risulta essere la prima delle tre calette che incontrate.

Il motivo per cui si differenzia dalle altre tre è il fondale marino formato da grandi pietre. Fate attenzione, perché il fondate diventa profondo molto rapidamente. La spiaggia invece è formata da dei sassolini bianchissimi.

Se guardate alla parete nord, ma comunque è impossibile non notarlo, c’è un arco costruito e appoggiato alla roccia. Guardare da qui il mare e il resto della spiaggia, vi permette di fare fotografie da cartolina.

Inutile dire che una spiaggia di questo tipo non possiede servizi come per esempio bar a portata di mano o lettini e ombrelloni da affittare ma, si tratta di una spiaggia estremamente pulita che vi regala tutta la privacy di cui avete bisogno. Risulta essere consigliata infatti per voi che siete disposti a rinunciare a qualche piccola comodità per dei vantaggi, a nostro avviso, superiori.

Già che vi trovate a Vieste vi consigliamo anche di visitare una delle bellezze tipiche del luogo, le grotte del Gargano. Sono scavate dal mare all’interno della roccia calcarea. Le formazioni hanno forme bizzarre. Tra le più belle troviamo la grotta dei Pipistrelli, la Viola, a due Occhi, quella Rotonda, quella Sfondata e la grotta Smeralda.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *