Spiaggia Porto di Agumu – Recensione e Opinioni

La Spiaggia Porto d’Agumu si estende all’interno del Golfo degli Angeli occidentale, a poca distanza dal comune di Pula, precisamente nell’insenatura posta poco più a sud dalle antiche rovine della città di Nora. Caratterizzata dalla forma a arco, la spiaggia ha un arenile di medie dimensioni con un fondo di sabbia di colore bianco grigia a grani grossolani mista a ciottoli. Il mare è pulito e cristallino e assume toni cangianti dal verde marino all’azzurro, mentre i fondali sono bassi e sabbiosi e digradano dolcemente verso il largo. Irrilevante è la presenza di posidonie, sia sull’arenile che in acqua. Piuttosto frequentata durante il periodo della stagione estiva, la spiaggia è riparata dal vento e consente di trascorrere ore di riposo e tranquillità.

Alle spalle della spiaggia Porto di Agumu si estende un’intensa e rigogliosa macchia mediterranea che la rende ancora più bella e affascinante. A poca distanza è possibile visitare i monumenti archeologici della città di Nora e le torri spagnole della costa come la famosa Torre del Coltellazzo, visibile anche dalla spiaggia in lontananza. L’intera area è di grande interesse paesaggistico e offre scenari naturali molto suggestivi.

La spiaggia Porto di Agumu è raggiungibile da Cagliari procedendo sulla SS 195 Sulcitana e superando gli ingressi per il centro di Pula. Arrivati al di fuori dal centro abitato del comune, segnalato da un cartello apposito dotato di barra rossa su sfondo bianco e posto al km33, si trova un incrocio: alla destra dell’incrocio si trovano le indicazioni per raggiungere i campi di golf di Is Molas, mentre la strada da imboccare è quella posta sulla sinistra dopo le serre. Percorrere quindi tutta la strada andando sempre dritto, poi giunti al bivio, svoltare a destra nella strada sterrata che costeggia altre serre. Oltrepassato il ponte e il Villaggio Pireddu continuare proseguendo sempre a sinistra fino ad arrivare alla spiaggia su un tratto finale sterrato.

Sulla spiaggia non sono presenti servizi. Nelle vicinanze è però presente un circolo velico che negli anni è diventato un punto di riferimento per la vela e per gli sport del mare nel tratto di costa del Sud Ovest della Sardegna.

La vicinanza a poche miglia dei reperti archeologici della città sommersa di Nora, antica città dell’era romana, ricca di reperti a cielo aperto e mosaici sommersi, attira continuamente appassionati di immersioni.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *