Spiaggia Pedra Marchesa di Siniscola – Recensione e Opinioni

Posizionata nel territorio comunale di Siniscola, la spiaggia di Pedra Marchesa si estende sul versante orientale della Sardegna, precisamente circa 14 chilometri a sud di Capo Comino e 16 a nord di Orosei.

Siniscola è un comune della provincia di Nuoro ed è una località ideale e ambita per le vacanze estive, soprattutto per chi vuole passarle all’insegna della natura e fare bagni nel mare cristallino e turchese. La spiaggia Pedra Marchesa, affacciata sullo scoglio, forma un unico litorale quasi ininterrotto, e con qualche tratto roccioso, insieme alla Spiaggia di Mandra ‘e Pische, quella di Cannazzellu, quella di Berchida e Bidderosa.

Considerata proseguimento della spiaggia di Berchida e adiacente a essa, ha quasi le stesse caratteristiche anche se risulta molto meno affollata. Il suo arenile è di grandi dimensioni e risulta essere caratterizzato da sabbia bianca fine e morbida, quasi impalpabile, che va dal bianco candido al grigio chiaro e nella parte sud, oltre il confine con Orosei, prende il nome di Bidderosa.

La sabbia è lambita da acque trasparenti e cristalline, estremamente pulite, di colore verde azzurro con sfumature turchesi. Il suo fondale, sabbioso e poco profondo ovunque, consente la balneazione senza problemi. Davanti all’arenile si erge il piccolo scoglio di granito chiamato Pedra Marchesa, che dà il nome alla spiaggia. Suggestiva e circondata da una natura ancora incontaminata e solitaria, con la tipica macchia mediterranea in cui dominano pini e ginepri, la spiaggia è quasi sempre deserta, e risulta essere l’ideale per chi desidera rilassarsi in totale tranquillità.

Per raggiungere la spiaggia Pedra Marchesa arrivando da Olbia bisogna percorrere la statale 125 nel tratto che va da Siniscola e prosegue per Orosei, superare il bivio di Capo Comino, continuare verso sud per circa 12 km fino ad individuare il bivio che porta alla spiaggia di Berchida che si trova circa 500 m prima della cantoniera, se si arriva da Siniscola, oppure 500 m dopo giungendo da Orosei. Dopo aver proseguito per circa 3.5 km, e avere superato i resti del villaggio di Cona Umosa e il villaggio medievale di Rempellos, lasciare l’auto nel parcheggio che si trova alle spalle della spiaggia, in uno stagno in secca, e proseguire a piedi verso destra.

La spiaggia non ha servizi, è piuttosto solitaria e deserta in tutto il periodo dell’anno, e dispone di un ampio parcheggio, di solito a pagamento, in alta stagione.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *