Spiaggia Orvili di Posada – Recensione e Opinioni

La Spiaggia di Orvili di Posada si distende sul versante orientale della Sardegna e descrive un arco chiuso a nord da una punta rocciosa, mentre verso sud continua in altre spiagge attraverso un litorale basso e lineare e origina la spettacolare Costa degli Oleandri.

La spiaggia, lunga vari chilometri e larga 50 metri circa, si trova vicino alla foce del Rio Posada, che la delimita a nord, e allo stagno Longo, dove è possibile ammirare gli splendidi fenicotteri rosa e gli aironi cenerini tipici della Sardegna. La fitta e lussureggiante pineta retrostante è luogo ideale per fare piacevoli scampagnate e divertenti pic nic durante le vacanze: questa zona è protetta come una riserva regionale e si presenta agli occhi con una visione naturale assolutamente affascinante.

L’arenile della spiaggia Orvili è orlato per un tratto da suggestive dune e da una rigogliosa e profumata vegetazione, ed è cosparso di fine sabbia bianca, chiara e soffice.L’acqua è limpidissima e i colori spaziano dal verde all’azzurro assumendo varie sfumature. I fondali sono ovunque relativamente poco profondi.

Sullo sfondo si intravede la borgata di San Giovanni con la torre affacciata sul mare e, più in fondo, la frazione balneare di Siniscola, Santa Lucia. All’interno, nel tratto più vicino, si erge il colle sul quale si arrampica il borgo di Posada e che presenta in cima i resti della torre appartenente al castello della Fava.

La spiaggia Orvile di Posada è raggiungibile percorrendo la 125 Orientale sarda, poi, uscendo da Posada in direzione Budoni, occorre proseguire per altri cinque chilometri, fino a quando, dopo la casa cantoniera Orvili, posta alla fine di un rettilineo, si deve svoltare a destra. Da qui bisogna proseguire su una strada sterrata che conduce dopo un chilometro e mezzo alla pineta situata alle spalle della spiaggia, all’interno della quale è consentito parcheggiare le auto.

La spiaggia non ha molti servizi ma dispone di parcheggio e di un punto di ristoro e non è mai troppo affollata neanche in alta stagione. I fondali bassi favoriscono la balneazione.

La vicinanza del Rio Posada, molto bello dal punto di vista paesaggistico, consente postazioni favorevoli agli amanti del bird watching. Tra i volatili con i colori più belli d’Europa che spaziano dal blu, al verde al rosso è possibile avvistare il Gruccione.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *