Spiaggia Marinella di Castelvetrano – Recensione e Opinioni

In Sicilia non è certo raro trovarsi davanti a delle unioni particolarmente riuscite tra la bellezza naturale del luogo e importanti resti archeologici, segno di un passato e di una cultura eccezionalmente elevata. Per questo motivo, dunque, non ci si dovrebbe stupire del seguito e dell’apprezzamento ottenuto dalla spiaggia Marinella di Castelvetrano.

Questa, infatti, si trova proprio nei pressi dell’area archeologica di Selinute vicino al fiume Selino. Altrettanto vicina, poi, è anche la frazione di Castelvetrano, ossia un centro turistico che, soprattutto negli ultimi anni, ha conosciuto un grande lancio. Tralasciando l’ambientazione antica e storica, però, il pregio della spiaggia di Marinella è rappresentato soprattutto dalla sua balneabilità. Questa, in particolare, si deve in particolare alle sue acque limpide e alla sabbia fine e chiara. Il litorale dorato, poi, si estende in modo incontaminato per circa 6 km inglobando anche quella che viene conosciuta come la Riserva Naturale del Belice.

Nonostante la sua connotazione quasi selvaggia, però, la spiaggia di Marinella presenta anche molte comodità, soprattutto per chi ha intenzione di godere delle sue bellezze per una giornata intera. In questo luogo, infatti, sono presenti tutti i servizi di balneazione ed è possibile assaporare di una gustosa merenda o un ancor più soddisfacente pranzo in riva al mare, apprezzando quella che può essere considerata come la tipica cucina marinara. Considerati tutti questi elementi, dunque, la spiaggia di Marinella ha ottenuto un consenso piuttosto esteso da parte del turismo nazionale e internazionale perché riesce a sommare e sintetizzare diversi elementi essenziali, soddisfacendo molte esigenze.

Non è un caso, infatti, che questo tratto di litorale sia considerato con un luogo particolarmente apprezzato per chi è alla ricerca di una vacanza di riposo. Per finire, poi, la spiaggia di Marinella di Castelvetrano, non dimentica certo le esigenze di chi vive il mare e il proprio tempo libero come un’occasione importante per praticare sport. In questo caso, infatti, non c’è che l’imbarazzo della scelta, potendo destreggiarsi tra wind surf, sci d’acqua e i meno apprezzati scooter.

Quando cala la sera, dopo avere goduto lo spettacolo naturale del tramonto, è possibile recarsi verso il centro più vicino per godere delle eccellenze gastronomiche della zona. Un’alternativa, però, potrebbe essere rappresentata anche dall’organizzazione di una romantica cena in riva al mare per godere pienamente dell’atmosfera e della natura incontaminata che la spiaggia Marinella offre ai suoi ospiti.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *