Spiaggia Foce Simeto di Catania – Recensione e Opinioni

Quando si parla di spiaggia la mente corre immediatamente alle immagini di pigre giornate da trascorrere distesi al sole o immersi nella acque cristalline. Nonostante questo, però, un determinato litorale potrebbe presentare anche altri elementi di interesse come, per esempio, quelli che definiscono proprio la spiaggia situata alla foce del Simento in provincia di Catania. In modo particolare questa si trova incastonata nel cuore nella Riserva Naturale Oasi del Simento, facilmente raggiungibile da Augusta in direzione di Catania. Per arrivare senza problemi a questa zona, infatti, è sufficiente seguire le indicazioni per l’oasi. Fatto questo, però, per addentarsi nel cuore del gioiello territoriale, è necessario lasciare la macchina in città e proseguire a piedi lungo una stradina che costeggia proprio il fiume.

In questo luogo è possibile ammirare una spiaggia composta completamente di sabbia bianca. Questa si estende per un tratto piuttosto ampio ed è considerata come uno dei lidi più particolari dell’intera zona, visto che ha una natura chiaramente fluviale. La vera eccellenza della zona, però, è rappresentata proprio dall’inserimento all’interno dell’oasi naturale del Simento, particolarmente importante per gli insediamenti della fauna e della flora. In questo luogo, in particolare, è possibile poter ammirare alcuni uccelli stanziali e migratori che, in entrambi i casi, sembrano aver trovato nella zona un luogo perfetto. Rispettando sempre la loro tranquillità e facendo attenzione a non spaventali, dunque, non è facile poter ammirare alcune specie come i germani reali, i falchi di palude, il martin pescatore e qualche airone.

Altrettanto interessante è anche la composizione della flora in cui si registra la presenza di fiordalisi e gigli di spiaggia, giunchi e tamerici a tratti intervallati da ampi canneti. Questa composizione territoriale così precisa, dunque, compone una zona litorale che non sembra adattarsi certo alla balneazione o ai bagni di sole. In questo caso, infatti, il valore delle spiaggia della Foce del Simento è più contemplativo.

Risulta essere importante chiarire e ricordare che un ampio tratto del litorale è interdetto alla balneazione per delle problematiche relative all’inquinamento, visto che in questo punto viene a sfociare la fogna di Catania. Nonostante questo, comunque, si consiglia la visita alla zona, visto che si tratta di uno dei paesaggi più interessanti che caratterizzano il litorale di Catania. In particolare questa visita è consigliata a chi nutre un effettivo interesse per la contemplazione di un determinato luogo o alle famiglie, il cui intento è quello di mostrare ai figli specie particolari e insegnare loro il rispetto per l’ambiente.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *