Spiaggia di S’Arena Scoada – Recensione e Opinioni

Situata nell’omonima località, la spiaggia di S’Arena Scoada si trova nel comune di San Vero Milis, accanto alla località balneare di Pudzu Idu e a altre spiagge come Su Pallosu, Sa Mesa longa. Tra le spiagge della provincia di Oristano, S’arena Scoada è senza dubbio una delle più degne di nota, sia per la bellezza delle acque che di tutto il litorale.

Particolare per il suo borgo turistico composto da piccole villette, S’arena Scoada è la meta preferita di villeggianti che cercano un posto tranquillo dove trascorrere le vacanze. Incerta l’origine del nome, per alcuni S’arena Scoada significa letteralmente la sabbia colata, mentre invece pare che si tratti di un’errata interpretazione di quello originario, che era S’aena Scoada e che significava l’asina senza coda.

L’arenile si presenta con un fondo di sabbia bianca finissima e compatta, in cui si spiccano piccolissimi frammenti di quarzo multicolore, pietre e scogli levigati. La caratteristica di questa spiaggia è costituita dalla presenza di piccole calette e tratti di roccia calcarea, in particolare di alcuni scogli formati da un misto di argilla e calcare, utilizzati spesso dai bagnanti per scopi cosmetici. Alcune calette sono molto belle ma sono raggiungibili solo a nuoto, o magari durante una passeggiata in acqua, e sono il rifugio ideale per gli innamorati. Il mare, cristallino e di un azzurro particolare, ha un fondale basso e sabbioso, dolcemente digradante e adatto a tutti. Per chi ama la natura, può fare splendide escursioni a piedi verso la zona di Capo Mannu e Punta S’incodina. Dalla spiaggia si gode di un’ottima vista verso l’isola di Mal di Ventre.

Per raggiungere la spiaggia di S’Arena Scoada da Oristano è sufficiente immettersi sulla strada provinciale 292. Dopo essere giunti a Putzu Idu, si svolta a sinistra e si attraversa il breve tratto asfaltato dentro la località balneare. In pochi minuti si è già sul delizioso lungomare. In alternativa, si può arrivare dalla strada provinciale 7 verso Putzu Idu, per proseguire poi sulla provinciale 66 per una decina di chilometri. Prima del centro abitato di Putzu Idu svoltare a sinistra e seguire le indicazioni che portano sulla stradina sterrata che conduce alla spiaggia.

In spiaggia non vi sono servizi particolari, ma è presente un ampio parcheggio e un bar. La spiaggia è invece meta degli appassionati di windsurf e kitesurf, soprattutto durante le giornate di maestrale.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *