Spiaggia di Punta Molara di San Teodoro – Recensione e Opinioni

Posizionata nella località Monte Petrosu, la spiaggia di Punta Molara si trova a nord del comune di San Teodoro, proprio di fronte all’isola Molara. Questa piccola caletta sabbiosa è circondata da un panorama di rara bellezza, di grande interesse naturalistico, che comprende rocce granitiche e una rigogliosa macchia mediterranea, molto bella e affascinante, con un giardino didattico posto sul promontorio di Punta Molara che sorge su 50 ettari di terreno e che accoglie una grande quantità di specie botaniche endemiche.

L’arenile di Punta Molara è caratterizzato da piccoli tratti sabbiosi che si alternano a scogliera. La sabbia, per la maggioranza a grani medi e di colore beige, presenta una scarsa rilevanza di posidonie spiaggiate e risulta essere bagnata da acque trasparenti e cristalline, che incantano per il colore cangiante che spazia tra l’azzurro ed il verde smeraldo, che regala riflessi indimenticabili.

Il basso fondale, in prevalenza sabbioso, è interrotto a tratti dalla presenza di qualche ciottolo ed è ricco di vita, mentre tutto attorno, in particolar modo lungo la costa di Punta Molara, si incontrano altre piccole e deliziose cale che si distinguono per gli elementi rocciosi e sabbiosi, che rendono questo luogo unico e spettacolare. Punta Molara è una delle spiagge più rinomate di San Teodoro, facile da raggiungere attraverso un breve tratto sterrato, che regala un paesaggio mozzafiato. La spiaggia è un piccolo paradiso naturalistico con un litorale caratterizzato proprio da tante piccole calette sabbiose e da rocce granitiche a cui si può accedere solo attraverso sentieri naturali.

Si arriva alla spiaggia di Punta Molara partendo da Olbia o da San Teodoro e percorrendo la SS 125 nella direzione di Siniscola, poi bisogna svoltare a destra verso la località Monte Petrosu, come indicato dai cartelli lungo la statale. Procedere sempre dritto seguendo le indicazioni e svoltare a sinistra per Punta Molara, procedere ancora dritto per 1,5 km e poi svoltare ancora una volta a sinistra. Continuare fino a raggiungere la costa e dopo 2,5 chilometri lasciare l’auto per continuare a piedi per circa cento metri e scendere sino al mare.

Non sono presenti servizi sulla spiaggia ma nella zona è presente un campeggio. Punta Molara è però meta di appassionati di immersioni, che vengono qui per ammirare la bellezza dei fondali, ricchi di un gran numero di pesci e di una flora straordinaria.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *