Spiaggia di Campofelice di Roccella – Recensione e Opinioni

Per chi vuole trascorrere la sua prossima vacanza in Sicilia alternando visite culturali a rilassanti giornate trascorse stesi al sole in riva al mare, una delle destinazioni ideali potrebbe essere rappresentata dalla zona di Campofelice di Roccella. Questa, infatti, si trova non distante dalle bellezze architettoniche e artistiche di Palermo ma, allo stesso tempo, offre anche la possibilità di godere di un litorale particolarmente famoso e apprezzato. La cittadina si trova in una posizione rialzata sulla costa ed era considerata di grande importanza strategica già dai tempi degli insediamenti greci di Himera. La sua posizione ed anche la formazione di una fortificazione costiera, resero Campofelice un centro fondamentale anche durante la dominazione araba, normanna, sveva e aragonese. Messo da parte il suo passato storico, che appare solamente in alcuni resti, oggi la zona ha assunto importanza soprattutto dal punto di vista turistico e balneare.

In questo luogo, infatti, è possibile ammirare un numero importante di spiagge che si affacciano sul golfo di Termini, mentre alle loro spalle si estende un retroterra ricco di natura e montagne. In questo luogo, in particolare, è conservato il patrimonio artistico che attesta il passato antico della Sicilia. Detto questo, però, è il caso di tornare al mare e alla spiaggia, visto che la vera attrazione di Campofelice è proprio il suo arenile. Questo è composto da una sorta di nastro di sabbia e ghiaia che si estende da Capo Plaja fino alla foce del torrente Imera, per un totale di 12 chilometri. Ad interrompere questa lunga passeggiata sono solamente i ruderi del castello, che ancora provano a resistere all’azione del mare e del vento.

L’acqua, ovviamente, si presenta azzurra e limpida, mentre il fondale va degradando in profondità con lentezza. In modo particolare questo rappresenta una caratteristica molto importante per le famiglie con bambini piccoli, ancora poco pratichi di nuoto. Per chi, invece, ha un animo romantico o ha deciso di organizzare una proposta di matrimonio durante le vacanze in Sicilia, è possibile lasciarsi ispirare dalle suggestioni dei tramonti infuocati che caratterizzano proprio la spiaggia di Campofelice. Da questa posizione, infatti, è possibile ammirare il sole tuffarsi in mare al largo delle montagne di Palermo, tra cui svetta il monte Pellegrino. Nelle giornate più limpide, poi, è possibile ammirare anche il particolare fenomeno del così detto raggio verde.

Concludiamo con un consiglio rivolto a chi ha intenzione di pernottare proprio nella zona di Campofelice, le strutture più accoglienti e moderne, infatti, si trovano nella parte occidentale della spiaggia, ossia quella posizionata verso foce del torrente Imera.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *