Spiaggia del Mulino di Acireale – Recensione e Opinioni

Almeno una volta nella vita sarà capitato a chiunque desiderare di raggiungere una località tropicale, stendersi pigramente al sole sulle spiagge bianche e immergersi nelle acque cristalline. Senza nulla togliere a questi luoghi, però, è giusto dire che, non c’è certo bisogno di affrontare un lungo viaggio per godere di tanta bellezza rilassante. Risulta essere sufficiente recarsi in Sicilia, più propriamente nella provincia di Catania. In questa zona, infatti, è possibile trovare delle spiagge degne di merito che portano con orgoglio il segno dell’eccellenza, soprattutto per la pulizia e la limpidezza delle sue acque.

Tra tutte spicca la spiaggia del Mulino di Acireale. Questa si trova, più precisamente, in un tratto del costone roccioso della Timpa e, fino ad ora, è riuscita a mantenere intatta la sua bellezza naturale perché protetta, in un certo qual modo, da una rigogliosa vegetazione a macchia mediterranea e da vie poco agevoli. Così, rispettando il principio che i tesori più preziosi come le bellezze rare vanno meritate con fatica ed impegno, raggiungere la costa interessata richiede il superamento di alcune difficoltà. Ovviamente, però, una volta arrivati, si viene ricompensati da un angolo assolutamente privato e da un mare degno di lunghi bagni.

Vediamo a cosa deve esattamente la sua fama la spiaggia del Mulino di Acireale. La spiaggia del Mulino deve la sua celebrità al fatto che proprio qui sgorgano le correnti del Miuccio, identificato come il fiume mitologico Aci. Inoltre, in diversi punti è possibile osservare la presenza di vene di acqua dolce proprio sotto gli scogli. Per finire, poi, come è stato già evidenziato, il mare che bagna le rive di questa spiaggia è eccezionalmente limpido. Unica nota stonata, che potrebbe disturbare la contemplazione di tale spettacolo naturale, è la presenza di un impianto di captazione delle acque.

Comunque, per chi fosse interessato a raggiungere questo luogo osservando con i propri occhi la bellezza della spiaggia del Mulino, è consigliabile partire proprio dal centro storico di Acireale, prendendo il sentiero della Scala d’Aci, una stradina spagnola che assicura un alto livello di suggestione attraversando la Costa della Timpa. Risulta essere poi sufficiente girare a destra per arrivare direttamente alla spiaggia e, finalmente, lasciarsi andare ad un meritato riposo.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *