Spiaggia Baia di Sant’Antonio Milazzo – Recensione e Opinioni

La Spiaggia Baia di Sant’Antonio si distende all’interno del comune di Milazzo e risulta essere una delle più belle insenature della riviera di Ponente. La baia si insinua nella punta interna del lungo capo di Milazzo seguendo la sua forma a mezzaluna, fino a formare una specie di laguna dalle acque turchesi e cristalline. La Baia di Sant’Antonio offre uno dei panorami più suggestivi di questa parte della costa di Ponente caratterizzata da pareti a strapiombo ricche di archi e anfratti, dove si possono incontrare fantastici pesci tropicali come l’Anthias ed il famoso Corallo del Mediterraneo. Dal promontorio la vista sulla baia offre uno spettacolo impareggiabile, soprattutto al tramonto.

Nella baia sono visibili i resti di una vecchia torre medievale. La torre di avvistamento è a due elevazioni, ha pianta quadrata con angoli smussati, quattro portali di accesso e aperture superiori in stile gotico. La torre è chiamata anche U palumbaru, mentre la Torre Lunga, che oggi esiste solo come rudere, si trova nei pressi della piazzetta.

La Spiaggia Baia di Sant’Antonio è raggiungibile esclusivamente con la barca oppure a piedi percorrendo un tratto di strada e poi un sentiero. La spiaggia è la location ideale per gli appassionati di e immersioni.

Sulla spiaggia Baia di Sant’Antonio Milazzo non vi sono servizi e risulta essere quindi consigliabile portare dietro ombrellone e vivande si si desidera trascorrere qualche ora di riposo.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *