Cala Pulcino di Lampedusa – Recensione e Opinioni

Cala Pulcino è una delle spiagge più belle di Lampedusa, un posto incantevole che merita di essere visitato. Posizionata sul versante meridionale dell’isola, a circa 1 km dalla celebre Spiaggia dei Conigli, è incastonata all’interno di una baia molto pittoresca, il cui spettacolo ripaga dalla fatica di raggiungerla.

Caratterizzata da un arenile di sassi e di sabbia candida e fine, ha anche fondali sabbiosi che fanno risaltare il colore azzurro blu dell’acqua. La spiaggia è incontaminata e luogo ideale per chi apprezza la natura e il riposo. Accessibile anche direttamente dal mare, noleggiando una barca o tramite uno dei tanti giri dell’isola organizzati, talvolta la spiaggia presenta delle alghe accumulate sulla riva. La spiaggia è incorniciata dal verde e dal colore ocra dei valloni a picco sulla spiaggia, che fanno da piacevole contrasto insieme al turchese del mare ed al bianco della roccia tipica di Lampedusa. La visione di questo spettacolo sembra davvero quella di una cartolina e Cala Pulcino affascina i numerosi turisti che ogni anno vengono a visitare questo luogo.

Cala Pulcino è raggiungibile partendo da un sentiero accessibile dalla strada che dal paese porta verso Capo Ponente, situato a 20 metri dal Dammuso Casa Teresa, un museo all’aperto. La spiaggia si trova alla fine di una camminata di circa 1,5 km e la passeggiata dura circa 35 minuti che al ritorno diventano di più perché è in salita.

La discesa invece è particolarmente emozionante e suggestiva e sembra quasi di addentrarsi in un vero e proprio canyon che, attraverso una rinfrescante pineta, dammusi e macchia mediterranea, permette di ammirare la natura selvaggia che caratterizza Lampedusa. La pendenza del sentiero non è elevata ma è preferibile indossare scarpe da ginnastica per non rischiare di scivolare. Per gli appassionati di trekking questo percorso si prospetta molto interessante e variegato per la bellezza della natura che si incontra al passaggio.

Cala Pulcino non presenta servizi, non vi sono locali di ristorazione e non vi è neanche la possibilità di noleggiare ombrelloni o lettini. Risulta essere quindi consigliabile portare con acqua, cibo e tutto ciò di cui si ha bisogno per trascorrere una giornata al mare. I fondali sono bassi e la fauna e flora risulta essere rigogliosa. Per questo sono meta degli appassionati di immersioni.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *