Cala Gallo di Palermo – Recensione e Opinioni

Posizionata a circa 14 km a nord ovest dal centro città, Cala Gallo di Palermo si trova all’interno della splendida Riserva Naturale Orientata di Capo Gallo. La spiaggia chiude a nord il Golfo di Mondello e con i suoi 560 metri di falesie ripide a picco sul mare è un luogo molto interessante per gli escursionisti e gli appassionati del trekking.

Cala Gallo è caratterizzata da una lunga distesa di scogli più o meno appuntiti che l’acqua ha levigato e modellato nel corso dei secoli, molti dei quali affioranti dall’acqua, e da una piccola spiaggetta sempre affollata. Se si raggiunge la zona del faro si possono scorgere fondali verde smeraldo molto profondi, ricchi di flora e fauna marina. Su alcuni scogli ci si può stendere al sole e si può godere la visione di questo paesaggio aspro ma affascinante, ideale per chi è alla ricerca di assoluta tranquillità. Per chi desidera immergersi in questo panorama unico, fatto di acqua colore verde smeraldo e di fondali profondi adatti alle escursioni subacquee, le rocce sono lo spunto ideale per vivere un’esperienza unica.

Imperdibile è una visita all’interno della Riserva di Capo Gallo. Durante la visita è possibile ammirare numerose piante e mammiferi come la volpe e il coniglio selvatico, e anche numerose le specie di uccelli molti dei quali hanno trovato il loro habitat naturale in cima alla riserva.

Per raggiungere Cala Gallo, da Palermo si deve arrivare a Sferracavallo e, poco prima del centro paese, bisogna svoltare a destra per via del Manderino in direzione Punta Barcarello. Qui bisogna lasciare le auto al rimessaggio delle barche e proseguire poi a piedi lungo un sentiero che costeggia lo splendido e maestoso Monte Gallo.

Nelle vicinanze della spiaggia Cala Gallo si può disporre di tutti i servizi, bar, hotel, agriturismi che si trovano a Sferracavallo, Mondello, Palermo, che offrono tanti spunti per godere una splendida vacanza.

Tante le escursioni da fare all’interno delle diverse grotte come Grotta dell’Olio, Grotta della Regina o Grotta Caprari. Se si desidera fare delle immersioni subacquee spettacolari sono la Secca di Barra a largo della acque di Capo Gallo. Qui, alla profondità di circa 50 metri, si possono scorgere formazioni coralline e una ricchissima fauna.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *