Cala Galera di Lampedusa – Recensione e Opinioni

Cala Galera è la prima cala a trovarsi all’interno della Riserva Naturale di Lampedusa e risulta essere posizionata in una profonda insenatura allo sbocco di un vallone. In questa parte dell’isola persiste un ultimo tratto di macchia mediterranea raggiungibile via terra seguendo una strada asfaltata che conduce fino al mare, caratterizzata da tipica vegetazione come carrubi, euforbia, fichi e gelsi. La vegetazione regala su alcuni tratti un’ombra del tutto naturale, unica in tutta l’isola, ideale per chi desidera trovare riparo dalla calura.

Cala Galera è una spiaggia sabbiosa, bagnata da un mare turchese con splendide sfumature verde smeraldo, trasparente e cristallino per via della profonda insenatura che la ripara da molti venti. I fondali sono ricchi di pesci e restano bassi per decine di metri dalla riva, e sono molto apprezzati per la loro particolare bellezza.

Il paesaggio naturalistico che avvolge questo posto è altamente suggestivo ed è particolarmente indicato per chi ama l’avventura ma anche la tranquillità. Piccola ma deliziosa, Cala Galera offre la possibilità di prendere il sole senza nessuno intorno, sdraiati su una spiaggetta di pochi metri quadrati e immersi nel riposo più totale.

Per raggiungere Cala Galera bisogna percorrere la strada che porta a Capo Ponente e una volta superato il camping La Roccia proseguire per circa 700 mt. Prima di giungere ad un piccolo agglomerato di dammusi è necessario individuare l’ingresso al piccolo sentiero che si snoda all’interno delle costruzioni prima di arrivare sul culmine del vallone sulla cui foce nasce Cala galera. La discesa verso la spiaggia è irta e scoscesa ed è accessibile da vari sentieri, dei quali uno è più lungo e più suggestivo e attraversa interamente il vallone terminando su una piccola spiaggia di sabbia e pietre. Per avventurarsi in questi tratti di territorio è consigliabile portare zaino in spalla e scarpe antiscivolo. Se ci sono bambini è comunque preferibile andare in barca per evitare la discesa e la risalita.

La spiaggia è priva di servizi, ma la balneazione è piuttosto agevole perché il fondale degrada in modo molto lento per diverse decine di metri. Il bassissimo fondale permette ai bambini di giocare tranquillamente e chi ama immergersi con la maschera può incontrare polpi o pesci curiosi.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *