Cala Dragunara di Alghero – Recensione

Su una delle piccole cale che costeggiano la parte nord ovest della Sardegna, sorge in provincia di Sassari un incredibile luogo, Cala Dragunara di Alghero, che ogni anno ospita moltissimi visitatori provenienti da tutti il mondo che non si lasciano scappare il panorama fantastico e tutti i servizi che sono offerti dalla zona.

La costa di Cala Dragunara di Alghero è raggiungibile da svariati punti. Se si parte da Alghero, basterà procedere in direzione nord sulla Strada Statale SS 127 bis. Una volta giunti nelle vicinanze di un bivio, si dovrà svoltare lungo la destra, sentiero che condurrà a Capo Caccia, frazione della zona. Quindi percorrere la strada SP 55 e una volta arrivati al kilometro 10, ci si renderà conto di essere nella magnifica area di Cala Dragunara.

Cala Dragunara sorge lungo la cosiddetta Riviera di Corallo, nome suggestivo che conferisce ulteriore fascino alla zona. La cala è caratterizzata da un sottile fondo sabbioso colmo di granelli bianchi e dorati. Le posidonie sono praticamente assenti in queste acque. Il mare è altrettanto favoloso, cristallino e limpido, ha na gradazione di colori che va dall’azzurro al turchese pastello. L’affaccio sul mare è abbracciato ai lati da promontori rocciosi e molto chiari, che brillano grazie ai raggi solari durante le ore più calde del giorno, è incredibilmente riparato dal vento e risulta essere una meta adatta sia ai giovani che alle famiglie con bambini. La spiaggia è praticamente assente, davvero di ridotte dimensioni, e di conseguenza rende questo posto perfetto per il bagno e non per porre attrezzatura da spiaggia.

Proprio a ridosso della spiaggia è presente un punto di ristoro su cui si può fare affidamento dopo una lunga giornata in questa magnifica cala. Non ci sono botteghe dalle quale noleggiare attrezzatura da spiaggia, proprio per non creare confusione, dare spazio a tutti e lasciare incontaminato questo luogo naturale, tra i più belli della Sardegna.

Da questa zona partono inoltre barche turistiche, che è possibile prendere per arrivare nelle vicine e grotte di Nettuno. La zona viene visitata dagli amanti della fotografia per le numerose possibilità che offre a chi è interessato a questo tipo di attività, possibile in ogni stagione.

Mare
Spiaggia
Servizi
Media

Inserendo una recensione confermi di avere letto e accettato la pagina privacy del sito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *